Intestazione e Note

UPcycling TOgether, botteghe creative e solidali

fase 1 di 4: Crowdmapping e Ascolto attivo

Intestazione e Note

1. Crowdmapping e Ascolto attivo

Verrà condotta un’attività di crowdmapping che prevede la realizzazione di una mappatura interattiva e collettiva degli spazi pubblici e privati in abbandono presenti del centro storico di Castelfranco, affiancata ad una lettura delle disponibilità d’uso degli stessi. In parallelo alla mappatura degli spazi saranno condotte azione di ascolto attivo articolate mediante la realizzazione di una serie di interviste in profondità ad attori chiave del territorio.

2. Networking

La fase di Networking ha la finalità di co-costruire con gli attori locali l’architettura gestionale del progetto “Botteghe Upcycling” così da individuare, attraverso la realizzazione di vari laboratori interattivi, gli elementi necessari alla sua realizzazione.

3. Co-design

Questa fase sarà caratterizzata da attività laboratoriali di co-progettazione volte ad attivare operativamente il progetto di upcycling, individuando le filiere di riciclo e riuso creativo.

4. Visioning e Implementation

La fase 4 comprende le attività finali del processo volte a delineare, in un quadro generale, il risultato di tutto il lavoro ed a dare avvio all’implementazione dei “laboratori di upcycling”.