Il progetto partecipativo in pillole

L’oggetto del percorso partecipativo Scuole APP-erte, consiste nel lancio, la gestione e il monitoraggio delle attività pomeridiane degli istituti superiori proponenti (Liceo Statale F. Cecioni - capofila - e Istituto Tencnico Industriale G. Galilei di Livorno).

L’idea che sta alla base del progetto è di coinvolgere nella realizzazione delle attività pomeridiane studenti, genitori e personale scolastico perché mettano a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze per svolgere, a titolo volontario, tutte le attività necessarie per garantire la sostenibilità dell’apertura pomeridiana. Altro aspetto innovativo del progetto è la realizzazione, da parte degli studenti di informatica dell’ITIS Galilei, di una applicazione software (APP da cui il nome “Scuole APP-ERTE”) che consentirà di gestire l’offerta e la domanda di attività pomeridiane.

L’organizzazione, le modalità e le regole di gestione e le attività da svolgere il pomeriggio saranno decise coinvolgendo, attraverso metodologie partecipative, l’intera comunità scolastica, in modo da responsabilizzare tutti (a partire dagli studenti) per la buona riuscita e la sostenibilità del progetto anche a lungo termine, promuovendo al tempo stesso il dialogo e la comprensione tra le diverse componenti delle comunità scolastiche.

In particolare, dovranno essere discussi e decisi in modo partecipato:

  • il regolamento per l’apertura pomeridiana delle due scuole;

  • l’organizzazione delle attività di sorveglianza e pulizia;

  • le attività da svolgere nel pomeriggio;

  • le modalità di finanziamento;

  • il sistema di monitoraggio e valutazione dei risultati delle attività;

  • il piano di comunicazione e le strategie per la promozione delle attività programmate.

Finalità ed obiettivi del progetto

Il percoro partecipativo Scuole APP-erte ha le seguenti finalità:

  • Rendere la scuola un luogo aperto e vivo;

  • Promuovere la partecipazione degli studenti alle decisioni sull’organizazzione scolastica;

  • Coinvolgere tutte le componenti della comunità scolastica e promuovere il dialogo e il confronto costruttivo;

  • Diffondere la cultura della partecipazione;

  • Valorizzare le risorse interne alla comunità scolastica;

e si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • La finalizzazione delle attività organizzative per il lancio delle aperture pomeridiane per l’anno scolastico 2016-2017;

  • La definizione partecipata del calendario di attività proposte;

  • La definizione partecipata di un regolamento di uso degli spazi delle scuole aperte;

  • La definizione partecipata di un patto tra scuole, studenti e famiglie relativo e specifico per le attività pomeridiane;

  • La pubblicizzazione delle attività del progetto e diffusione delle informazioni relative alle modalità partecipative tra tutto il target interessato (studenti, docenti, genitori);

  • La sperimentazione e valutazione partecipata di un modello di governance del progetto;

  • La valutazione partecipata del funzionamento del progetto;

  • La programmazione delle attività per l’anno scolastico 2017-2018;

  • Il coinvolgimento delle istituzioni del territorio.



Le fasi del progetto

Il percorso partecipativo Scuole APP-erte si articolerà come segue:

Fase preparatoria (ottobre 2016): finalizzata alla valutazione dei risultati delle attività realizzate nei primi mesi del 2016, all’organizzazione dei gruppi di lavoro, al coinvolgimento di stakeholders, esperti e testimoni privilegiati;
Programmazione e lancio attività (novembre-dicembre 2016): in cui si prevede la realizzazione di 3 laboratori partecipativi finalizzati alle definizione delle modalità organizzative e del calendario delle attività per la prima sperimentazione;
Sperimentazione modello (gennaio-marzo 2017): vengono avviate le attività pomeridiane sperimentali e monitorato l’andamento attraverso questionari e 2 laboratori partecipativi di monitoraggio;
Approvazione modello (marzo 2017): viene effettuato un laboratorio partecipativo di valutazione dell’andamento della sperimentazione e definita la versione (eventualmente corretta) del Regolamento, del modello di governance e del patto scuole-famiglie;
Restituzione e evento finale: con una festa all’interno delle scuole.

Cosa è stato fatto fino ad ora...

Nei primi mesi del 2016, avvalendosi in larga misura del contributo volontario di docenti, studenti e genitori, sono state già realizzate alcune iniziative e incontri, finalizzati alla coprogettazione delle attività da svolgere e alla condivisione delle regole da seguire. In particolare, a partire dal mese di febbraio 2016, è stato avviato un piccolo percorso di partecipazione articolato nel modo seguente:

  • Questionario online rivolto a studenti, genitori e personale scolastico finalizzato a valutare le opinioni in merito al progetto, la domanda di attività da svolgere e la disponibilità a offrire volontariamente tempo e compentenze per lo svolgimento delle diverse attività ipotizzabili;

  • Creazione di un’APP per la gestione delle attività pomeridiane da parte di un gruppo di studenti dell’ITIS;

  • Incontro di formazione dei gruppi di lavoro misti tra docenti, studenti e genitori (staff, comunicazione, facilitatori);

  • Incontro di presentazione ufficiale del progetto e dei risultati del questionario il giorno 15-4-2016;

  • Sessione di formazione per i facilitatori volontari (28-4-2016);

  • World Café sulle attività (10-5-2016);

  • World Café sulle regole (17-5-2016).

 

 

Leggi tutto

Notizie e Avvisi

Vedi tutte

Ultimo incontro partecipativo di Scuole App-erte

Un incontro per fare un bilancio

Un corso per l'insegnamento delle basi per la creazione di un app in 2,5 D.

TWITTER FEED