Facciamoci Spazio!

Facciamoci Spazio!

fase 2 di 4: Cantieri itineranti di ascolto e diagnostica condivisa

Parliamo di

Mappa georeferenziata dell'Altra Volterra

La mappa, primo prodotto del lavoro di ricerca/azione previsto dal processo, è uno strumento interattivo, che mette in risalto una contro geografia dell'Altra Volterra, facendo emergere un ritratto del rovescio della città, inteso come il vuoto che dovrebbe riaccendersi.

Essa costituisce una base conoscitiva utile per attivare un percorso di contro narrazione, finalizzato a raccogliere contributi sulla memoria collettiva dei luoghi e sul ruolo della comunità locale nell'utilizzo degli stessi. Con questo lavoro si intende dare rilievo agli spazi fisici abbandonati e inutilizzati, rendendoli significativi e capaci di far emergere storie e memorie della città.

Il lavoro ha rilevato in totale 112 spazi così distribuiti: 79 a Volterra, 30 a Saline e 3 a Villamagna.

Esplorando la mappa è possibile visualizzare, per ogni spazio rilevato, l’ubicazione, la tipologia, la condizione e il livello di degrado. Per ottenere una lettura più approfondita del alvoro, è possibile consultare l'Atlante degli spazi e dei luoghi dismessi e in abbandono, presente nella sezione Documenti.

 

Per segnalare altri spazi e luoghi dismessi e in abbandono, scrivi a: facciamocispazio.volterra@gmail.com

Visualizza a schermo intero

Accedi per poter lasciare un commento