Intestazione e Note

Ci vediamo a Porta San Marco

fase 3 di 4: CO-PROGETTAZIONE

Intestazione e Note

1. ASCOLTO ATTIVO E DIAGNOSTICA CONDIVISA

Saranno condotte diverse attività di indagine, rivolte ai cittadini residenti nell’area e ai principali stakeholder locali, attraverso l’utilizzo di tecniche dell’ascolto attivo, al fine di comprendere le problematiche, i bisogni e le necessità legate a quest’area della città.

2. TRADUZIONE ARTISTICA E PERFORMATIVA DELL’ASCOLTO

Il materiale raccolto diventerà oggetto e soggetto di istallazioni e performance negli spazi pubblici dell’area, rendendone protagonisti gli abitanti e le loro relazioni con la comunità e i luoghi.

3. CO-PROGETTAZIONE

Verranno realizzati dei laboratori di progettazione partecipata con la comunità locale, volti ad individuare le principali visioni, proposte ed idee per la rigenerazione futura degli spazi pubblici dell’area di intervento.

4. TRADUZIONE ARTISTICA E PERFORMATIVA DELLA CO-PROGETTAZIONE

Gli eventi e le attività di co-progettazione verranno affiancati da esperienze performative di urbanistica tattica, finalizzate ad apportare un’occupazione temporanea dei luoghi. I percorsi artistici ristabiliranno una relazione con lo spazio pubblico e con la comunità, attivando creatività, immaginazione ed espressività.