OBIETTIVI

Il progetto St’Art Up, realizzato dal Comune di Livorno, Comune di Rosignano, CTT e Fondazione Goldoni con il supporto dell’Autorità per la garanzia e la promozione della partecipazione della Regione Toscana, ha l’obiettivo di coinvolgere ragazzi dai 12 ai 25 anni nell’ideazione e nell’organizzazione di un Festival di arti performative (come teatro, danza, musica, performance, web design, audiovisivo e arti visive) della durata di 7/10 giorni da realizzare a Livorno nella primavera del 2020. Si tratta di un vero e proprio percorso partecipativo rivolto ai giovani, che durante i mesi del progetto potranno:

·      Contribuire a ideare, progettare e realizzare il festival

·      Conoscere giovani del territorio interessati al mondo delle arti performative e dell'impresa culturale

·      Contribuire alla gestione diretta degli spazi e della politica culturale del territorio

·      Partecipare a training attoriali e laboratori partecipativi

·      Avere il supporto dei professionisti del Teatro Goldoni e di mentori appositamente coinvolti

·      Promuovere un rinnovamento nella programmazione culturale della città e del territorio livornese

Il progetto inoltre mira a “duplicare” la struttura del Teatro Goldoni, individuando per ogni ruolo istituzionale un gruppo di giovani che gli si sostituisca temporaneamente, in modo da creare un trasferimento di competenze per i giovani che parteciperanno e un ritorno di energia e innovazione ideativa per le professionalità istituzionalizzate del teatro.

 



Il progetto è realizzato dal Comune di Livorno, Comune di Rosignano e Fondazione Goldoni con il supporto dell’Autorità per la garanzia e la promozione della partecipazione della Regione Toscana.

Il progetto mira a valorizzare i talenti dei ragazzi nell’ottica di inserirli nel mondo dell’impresa culturale: recitare, ballare, cantare, suonare, realizzare costumi, pettinare o truccare, curare le pubbliche relazioni o organizzare eventi, fare comunicazione, fotografie o video, gestire luci e suoni e il dietro le quinte, cercare sponsor e tenere la contabilità… sono tutte attività che i ragazzi possono proporsi per svolgere.

Per aderire è necessario iscriversi su www.startfestival.it entro il 10 Marzo 2019, ed è possibile farlo mandando anche un breve video che spieghi quale contributo si vuole dare all’ideazione e alla realizzazione del FESTIVAL.

Leggi tutto

Notizie e Avvisi

Vedi tutte

Gli incontri ufficiali riprenderanno a settembre

Come aderire al progetto 

Laboratorio  teatrale sulla gestione Creativa del conflitto

In collegamento con il Takeover Festival

TWITTER FEED