Intestazione e Note

Regoliamo insieme l’azzardo - fase 2

fase 2 di 3: Definizione scenari e conflitti

Notizie

Disponibili i report comunali

Nella sezione Documenti è possibile consultare la situazione del gioco d'azzordo comune per comune.

La raccolta 2020 del gioco d’azzardo lecito nei 20 comuni della zona socio sanitaria Amiata Grossetana, Colline Metallifere e Grossetana ammonta a 194,2 milioni di euro.

Il 51% di questa somma, che ammonta a 99,1 milioni di euro, è giocato nella rete fisica, quella costituita quindi da slot machine (il 27%) video lottery (il 24%) lotterie istantanee (il 20%), lotto (il 10%), scommesse sportive a quota fissa (il 6%) superenalotto (il 30%) e altri mezzi (il 7%).

Il 49%, invece, corrispondente a 95,1 milioni di euro, è giocato sulla rete telematica, ricorrendo quindi all’uso di internet.

Per approfondimenti

http://www.coesoareagr.it/2021/10/28/oltre-194-milioni-di-euro-spesi-dai-cittadini-per-il-gioco-dazzardo-lecito/