Intestazione e Note

Contratto di Fiume per il Frigido

fase 1 di 4: Avvio processo

Notizie

CONTRATTO DI FIUME FRIGIDO: APERTE LE ADESIONI FINO AL 23 MAGGIO 2022

I soggetti interessati a collaborare su specifici interventi del primo Programma d'Azione del Contratto di Fiume Frigido, potranno aderire al Contratto entro il 23 Maggio seguendo le istruzioni pubblicate sul sito del Comune di Massa http://www.comune.massa.ms.it/pagina/verso-un-contratto-di-fiume-il-frigido e sul sito regionale Open Toscana https://partecipa.toscana.it/web/contratto-di-fiume-per-il-frigido (è richiesta la approvazione del proprio organo deliberativo). Possono sottoscrivere il Contratto di Fiume Enti pubblici, associazioni del terzo settore e di categoria, ordini professionali e singoli cittadini, dichiarando la propria disponibilità a collaborare su specifiche azioni del Contratto di Fiume.

 

32 sono gli interventi del primo Programma d'Azione sui quali nei prossimi 3 anni proseguiranno le attività di co-progettazione e co-attuazione tra Comune di Massa, Consorzio 1 Toscana Nord, GAIA Spa, le associazioni Aquilegia Natura e Paesaggio Apuano, Rescue Team Salviamoli tutti, Cai sez. Massa, Apuania frigido, Uisp grande età. Questi sono infatti i soggetti che si sono impegnati a coordinare almeno una delle Azioni del Contratto di Fiume e con i quali collaboreranno gli altri sottoscrittori del Contratto (tra questi anche il Parco regionale Alpi Apuane che ha promosso e cofinanziato il percorso di attivazione del Contratto di Fiume). Il Comune di Massa e tutti gli altri soggetti coordinatori, si impegnano quindi ad attivare sulle 32 azioni modalità di confronto e collaborazione programmate con i sottoscrittori, ed una aggiornamento annuale in assemblea pubblica (Assemblea di Bacino) sull'attuazione complessiva del Contratto di Fiume. 

 

Il primo Programma d'Azione costituisce una selezione condivisa delle numerosissime azioni che sono state identificate con il percorso partecipativo Verso un Contratto di Fiume per il Frigido, e inserite in una programmazione più ampia a lungo termine (il Documento Strategico), funzionale al raggiungimento di un migliore scenario futuro per il bacino del Fiume Frigido.

 

I principali Assi strategici di questo scenario ideale e sui quali interviene il Contratto di Fiume Frigido sono: la valorizzazione e la fruizione del paesaggio, l'economia sostenibile del territorio, la qualità delle acque e dell'ecosistema fluviale, la riduzione del rischio idraulico, la conoscenza, l'educazione e la sensibilizzazione su tutti questi temi. L'impegno richiesto dal Contratto sarà quello di non considerare questi temi e queste azioni come separate tra loro ma adottare una visione integrata ed ecosistemica dei fenomeni e degli interventi, anche all'interno dei propri uffici e assessorati.

 

La assistenza tecnica e metodologica che ha permesso la elaborazione del Contratto di Fiume Frigido è stata condotta dalla associazione Comunità Interattive con la collaborazione del Centro Italiano Riqualificazione Fluviale, nell'ambito del progetto Verso un Contratto di Fiume per il Frigido finanziato dal bando per la promozione dei Contratti di fiume in Toscana nel triennio 2019-2021.

 

Per informazioni e chiarimenti:

politiche.comunitarie@comune.massa.ms.it 0585 490216

comunitainterattive@gmail.com 339 6981617